Termini e Condizioni di Vendita

Oggetto del Contratto

Il presente contratto telematico ha per oggetto la vendita, da parte dell'attività L'Abbecedario di Pagliarulo Giuseppe, con sede in Via Carmine, 197/199 - Noicattaro (BA), iscritta alla CCIAA di BARI con

  • il numero Repertorio Economico Amministrativo BA - 271213
  • C.F. PGLGPP60B20F923M
  • P. IVA 03700970720
  • PEC: pagliarulo.giuseppe@pec.it

di articoli di cartoleria, per la Scuola e l'Ufficio, e di prodotti per le Belle Arti.

Tali articoli sono presenti sul catalogo online comprensivi di descrizione e immagine (lì dove disponibile).

Il Cliente dichiara di aver preso visione dei Termini e Condizioni di Vendita e di accettarli, apponendo una spunta su "Accetto senza riserve le Condizioni Generali di Vendita" al momento del Checkout.

Disponibilità dei prodotti

La disponibilità degli articoli riportata sul sito potrebbe subire delle variazioni a causa della doppia gestione (online e fisica), pertanto potrebbe accadere che un articolo se pur "virtualmente" disponibile, risulti fisicamente assente in sede e dunque impossibile da inviare. In tal caso sarà premura del Titolare dell'attività comunicare tempestivamente al Cliente l'assenza del prodotto dando a quest'ultimo le seguenti possibilità:

  • L'importo corrispondente all'articolo/i assente/i verrà tramutato in buono spendibile sull'ordine successivo senza limite minimo di spesa oppure
  • L'importo vi verrà accreditato su carta via PayPal oppure
  • L'articolo potrà essere sostituito con un altro (o altri) di pari importo sempre su esplicita richiesta del Cliente

In ogni caso il Cliente verrà tempestivamente informato e guidato nella scelta delle possibilità, tenendo conto di un tempo di gestione di massimo 24h.

Spedizione e Imballaggio

I pacchi sono generalmente inviati dal lunedì al venerdì entro 48 ore dall'ordine e dalla ricezione del pagamento e vengono spediti tramite corriere con tracciatura con consegna in 2- 5 giorni lavorativi a seconda della zona di consegna.

Le spese di spedizione comprendono i costi di gestione e imballaggio e le spese postali. I costi di gestione sono fissi, mentre i costi di trasporto variano a seconda del peso totale della spedizione. Vi consigliamo di raggruppare i vostri articoli in un unico ordine. Non ci è possibile raggruppare due ordini distinti effettuati separatamente, pertanto le spese di spedizione saranno addebitate per ognuno di essi.

SPESE DI SPEDIZIONE

Le spese di spedizione comprendono i costi di gestione e imballaggio e le spese postali. I costi di gestione sono fissi, mentre i costi di trasporto variano a seconda del peso totale della spedizione. Di seguito la tabella dei costi in base al peso:

PESORitiro in sede**Corriere
Da 0 a 3 KgGratis 6,90
Da 3 a 5 KgGratis 11,00
Da 5 a 10 KgGratis 12,00
Da 10 a 20KgGratis 17,00
Da 20 a 30 KgGratis 21,00

Al momento è possibile effettuare le spedizione solo sul territorio italiano, tuttavia se si è interessati a spedizioni internazionali è possibile inviare una email* al titolare per eventuali richieste.

**Ritiro in sede: per ritiro in sede si intende il ritiro in persona del pacco, con i relativi articoli acquistati, direttamente nella nostra sede in Via Carmine, 197/199 Noicattaro 70016 (BA).
La consegna verrà effettuata solo al destinatario della fatturazione previa presentazione di un documento di riconoscimento quale Carta d'Identità o Patente di Guida.
Per nessuna ragione sarà possibile effettuare la consegna nel caso in cui non fosse fornito alcun documento.

IMBALLAGGIO

Gli oggetti vengono spediti nella loro confezione originale, qualora essi ne dispongono una, e posti in un imballo unico, accuratamente chiuso con nastro da pacco, che verrà successivamente recapitato all'indirizzo specificato al momento dell'acquisto. Il formato del pacco varia a seconda della quantità di prodotti acquistati e va dalla busta imbottita all'imballo in cartone.

Poiché al momento della consegna al corriere il pacco è accuratamente controllato per riscontrare la sua effettiva integrità, sarà premura del Cliente controllare, al momento del suo arrivo, che il pacco non sia danneggiato o parzialmente aperto (nastro tagliato, imballo visibilmente mal tenuto) . In tal caso il Cliente è tenuto, una volta accortosi del problema, a seguire le seguenti disposizioni:

  • Specificare sul documento di trasporto del corriere "Pacco non integro si accetta con RISERVA"
  • Contattare subito dopo (non oltre le 24 ore successive) il negozio via email* specificando il nome e cognome con il quale ci si è registrati, il numero di fattura e il giorno della consegna. Inoltre è necessario che venga specificato il problema riscontrato e gli eventuali prodotti danneggiati. Il titolare si riserva il diritto di chiedere di richiedere eventualmente una foto del pacco e dei prodotti danneggiati.

Il ricevimento senza riserve e la mancata comunicazione del problema al titolare (come accuratamente specificato qui in alto) farà DECADERE I DIRITTI DI RISARCIMENTO e pertanto il titolare non si potrà ritenere più responsabile, né alcun reclamo potrà essere accolto.

TEMPI DI CONSEGNA

Le consegne vengono effettuate nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì dopo circa 2 - 5 giorni a partire dal momento in cui il pacco viene consegnato al corriere. I tempi di consegna sono indicativi e, come tali, non vincolanti, pertanto il corriere non si ritiene responsabile in nessun caso per i ritardi.

Il pacco è tracciato e pertanto è possibile seguirlo inserendo sul sito del corriere il codice che vi verrà fornito quando avrà inizio la spedizione.

CONSEGNA DELLE SPEDIZIONI, SPEDIZIONI NON CONSEGNABILI E GIACENZE

Le spedizioni non possono essere consegnate a caselle o a codici postali, ma solo all'indirizzo del destinatario, ma non necessariamente alla persona del destinatario indicato, avendo facoltà di consegnare a persone che il corriere possa ritenere ragionevolmente autorizzate all'accettazione della merce (es. portinaio, magazziniere, receptionist, famigliari, etc..).

Qualora la Spedizione non possa essere consegnata al primo tentativo per assenza del destinatario o perché la struttura di destino sia chiusa, il corriere, con un nuovo tentativo di consegna od un contatto con il destinatario,  cercherà nuovamente di effettuare la consegna della spedizione.

In tutti gli altri casi di mancata consegna (spedizione rifiutata, cliente trasferito, indirizzo errato o impossibilità di contattare il Cliente per chiedergli il ritiro della spedizione, o qualora il destinatario rifiuti di pagare quanto dovuto per la consegna) o, qualora anche il secondo tentativo di consegna non vada a buon fine, il Cliente dovrà fornire istruzioni per iscritto per definire la gestione della merce ed in particolare, dovrà indicare se:

  • Provvedere ad un ulteriore tentativo di consegna
  • Restituire la spedizione al mittente (il titolare dell'attività)
  • Inviare la spedizione/merce a NUOVO indirizzo

TUTTI I COSTI SARANNO A CARICO DEL CLIENTE (inclusivi di giacenza, trasporto e oneri accessori)

Qualora il rientro della spedizione si riveli di difficile esecuzione o il Cliente non fornisca le debite informazioni per iscritto entro 30 giorni solari, il corriere è nella facoltà di disporre delle merci a sua discrezione e la spedizione potrà essere abbandonata o venduta, senza con ciò incorrere in una qualsivoglia responsabilità nei confronti di chiunque vanti diritti sulla merce. La somma ricavata con tale vendita verrà imputata agli oneri, costi o spese (compresi interessi) non ancora pagati, dovuti dal Cliente in questione in relazione alla spedizione oppure ad altro titolo.

*Inviare le email al seguente indirizzo: "shop@cartolibreriabbecedario.com".

Pagamenti disponibili

Attualmente è possibile scegliere come modalità di pagamento:

  • Carta di Debito
  • Carta di Credito
  • Bonifico Bancario
  • Pagamento con account PayPal*
  • Contrassegno

Vi informiamo che sia nel caso di pagamento con Carta di Debito sia con Carta di Credito, le transazioni sono protette non solo dal Protocollo SSL, ma anche da PayPal*, rendendo non solo la tua navigazione, ma soprattutto i tuoi acquisti sicuri in qualsiasi momento.

*Vuoi sapere cosa è PayPal e come funziona? Clicca QUI per maggiori informazioni.

Fatturazione

Al momento dell'acquisto, quando il pagamento risulterà essere evaso con successo, vi verrà notificato l'avvenuta evazione mediante un'email, nella quale sarà inoltre allegata la Nota di Consegna degli articoli. La Fattura (nel caso di Aziende) o Scontrino Fiscale (per i Privati) verranno inseriti nel pacco a voi destinato insieme agli articoli richiesti.

I dati impiegati nella Fattura saranno quelli riferiti dal Cliente stesso al momento della registrazione sul sito.

Garanzia

L'Abbecedario garantisce l'assoluta integrità dei prodotti al momento della consegna e provvede alla loro sostituzione secondo i casi e con le modalità riportate nel paragrafo inerente il Diritto di Recesso.

Diritto di Recesso

Secondo l'Art. 52 c.d.c. del "Codice del Consumo", il consumatore che effettua acquisti online può recedere dal contratto, senza alcuna giustificazione e senza penalità, avvalendosi del Diritto di Recesso.

COSA È IL DIRITTO DI RECESSO?

Il Diritto di Recesso consiste nella possibilità, concessa al consumatore, di decidere unilateralmente di sciogliere il vincolo contrattuale con il venditore, restituendo il bene acquistato (o revocando l'ordine effettuato), ed ottenendo di conseguenza la restituzione del prezzo pagato.

DIRITTO DI RECESSO (Art. 52) E ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO (Art. 54)

Secondo l'Art. 52 c.d.c del "Codice del Consumo" il consumatore dispone di un periodo di 14 giorni per recedere da un contratto a distanza senza dover fornire alcuna motivazione.

Il calcolo dei 14 giorni va effettuato partendo dal giorno in cui il consumatore acquisisce il possesso fisico dei bene (come specificato al comma 2b).

Secondo l'Art. 54 c.d.c. del "Codice del Consumo" prima della scadenza del periodo di recesso (descritto chiaramente al punto precedente) il consumatore è tenuto a informare il professionista (in questo caso il Titolare del L'Abbecedario) della sua decisione di esercitare il Diritto di Recesso del contratto. A tal fine il consumatore dovrà inviare

  • una lettera Raccomandata A/R al Titolare de L'Abbecedario all'indirizzo: "Via Carmine 197/199 - 70016 Noicattaro (BA)" oppure
  • via Posta Elettronica Certificata (PEC)

In entrambi i casi la lettera da recapitare è quella che potete scaricare QUI. Non verranno accettate lettere differenti.

In entrambi casi il consumatore è tenuto a specificare:

  • Il numero di fattura/scontrino ricevuta/o al momento della consegna
  • Descrizione articoli da voler restituire
  • Coordinate Bancarie o indirizzo PayPal per effettuare il rimborso

OBBLIGHI DEL PROFESSIONISTA NEL CASO DI RECESSO (Art. 56)

Il professionista, il Titolare de L'Abbecedario, rimborserà tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore entro 14 giorni dal giorno in cui è informato della decisione del consumatore di recedere dal contratto ai sensi dell'Art. 54. Il professionista eseguirà il rimborso impiegando lo stesso mezzo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale, salvo che il consumatore abbia espressamente convenuto altrimenti. Tuttavia, come si evince dal comma 3 dello stesso articolo il professionista può trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni.

OBBLIGHI DEL CONSUMATORE NEL CASO DI RECESSO (Art. 57)

Il consumatore restituisce i beni, senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al professionista di recedere dal contratto ai sensi dell'articolo 54.

Il termine è rispettato se il consumatore rispedisce i beni prima della scadenza dei 14 giorni.

Il costo di spedizione per la restituzione degli articoli è totalmente a carico del consumatore.

Il consumatore è tenuto a restituire la merce imballata e nella sua confezione originale, qualora fosse presente, nelle stesse condizioni nelle quali gli articoli sono state recapitati, comprensivi di tutte i loro componenti.

Qualora la merce venga consegnata al professionista fallata o danneggiata, sarà nostra premura contattare il consumatore al più presto in modo da poter ricevere il dovuto rimborso da parte del corriere.

Qualora dovessero essere riscontrati delle anomalie della merce restituita, che possano lasciare intendere un suo uso o comunque un suo danneggiamento, il rimborso non potrà essere corrisposto. Pertanto sarà premura del consumatore aver cura degli articoli fino al momento della restituzione.

ECCEZIONI AL DIRITTO DI RECESSO (Art. 59)

Il Codice del Consumo all'Art. 59 prevede delle eccezioni per le quali non è possibile non è possibile avvalersi del Diritto di Recesso. Nel caso della nostra attività le eccezioni sono le seguenti:

  • Merce con personalizzazioni effettuate su richiesta del consumatore (es. timbri, etc..)
  • Prodotti privati dei propri accessori (qualora fossero presenti al momento dell'acquisto)
  • Materiale privo della sua confezione originale (qualora sia presente)
  • Prodotti danneggiati dal consumatore
  • Prodotti recapitati danneggiati dal corriere

Reclami

Eventuali reclami devono essere comunicati all'indirizzo "shop@cartolibreriabbecedario.com" (è possibile scrivere il reclamo direttamente dalla pagina "Contattaci" specificando in basso la natura del reclamo.

Informativa e-commerce ai sensi dell'art. 13 D. LGS. 30 giugno 2003 N. 196
"Codice in materia di protezione dei dati personali"

In osservanza di quanto previsto ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 D. LGS. 30 giugno 2003 N. 196, L'Abbecedario Via Carmine 197/199 - 70016 Noicattaro (BA) P. IVA 03700970720 informa gli utenti dell'e-commerce https://www.cartolibreriabbecedario.com/shop su quali siano le finalità e modalità del trattamento dei dati personali raccolti, il loro ambito di comunicazione e diffusione , oltre alla natura del loro conferimento.

TIPI DI DATI PERSONALI TRATTATI

I dati personali che vengono raccolti su questo sito vengono forniti volontariamente dall'Utente e comprendono:

  • Nome
  • Cognome
  • Indirizzo di spedizione
  • Indirizzo e-mail
  • Data di nascita
  • Codice Fiscale e/o partita IVA
  • Numero di telefono
  • Altri dati facoltativi

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

L'Abbecedario raccoglie e tratta i dati forniti volontariamente dall'Utente esclusivamente per svolgere l'attività di vendita dei prodotti presenti sul sito e le attività ad essa connessa quali:

  • Supporto Clienti
  • Gestione della spedizione
  • Gestione incassi e pagamenti
  • Emissione di fatture, documenti di trasporto e note di credito

Inoltre con il preventivo, libero e facoltativo consenso dell'Utente, L'Abbecedario potrà trattare i dati personali per finalità promozionale diretta, cioè per inviare allo stesso, tramite newsletter o e-mail, informazioni sui prodotti in vendita, offerte, eventi relativi ai servizi di questo sito. L'utente potrà in qualsiasi momento revocare il proprio consenso all'invio di informazioni e non ricevere più alcun messaggio informativo e/o promozionale.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati è eseguito attraverso supporti cartacei, informatici e telematici. I dati sono conservati in archivi elettronici e, in via residuale, cartacei con piena assicurazione delle misure di sicurezza minime previste dal legislatore. In ogni caso i dati saranno trattati e conservati solo per il tempo necessario a conseguire le finalità per cui sono stati raccolti (vedi sopra).

I dati personali inseriti e i dati inseriti al fine del pagamento sono PROTETTI dal CERTIFICATO SSL (L'uso del certificato è verificabile, su ogni pagina del sito in alto a sinistra accanto all'URL del sito, grazie alla presenza di un lucchetto chiuso verde che assicura una navigazione sicura)

Cos'è il certificato SSL?

SSL o "Secure Sockets Layer" è un protocollo progettato per consentire alle applicazioni di trasmettere informazioni in modo sicuro e protetto. Le applicazioni che utilizzano i certificati SSL sono in grado di gestire l'invio e la ricezione di chiavi di protezione e di criptare/decriptare le informazioni trasmesse utilizzando le stesse chiavi.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I dati personali così raccolti non saranno diffusi, venduti o scambiati con soggetti terzi senza il consenso espresso dell’interessato, salve le comunicazioni necessarie all’espletamento delle attività di cui alle finalità descritte.

NATURA FACOLTATIVA DEL CONFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati personali vengono conferiti in maniera del tutto facoltativa, tuttavia la mancata o errata comunicazione di dati quali

  • Nome
  • Cognome
  • Codice Fiscale e/o P. IVA
  • Indirizzo

ovvero dati necessari per l'instaurazione di un rapporto commerciale con L'Abbecedario (campi infatti obbligatori e contrassegnati con un asterisco *) potrà comportare l'impossibilità totale o parziale di dar seguito alle richieste di acquisto da parte dell'Utente.

DIRITTI DEGLI UTENTI

L’interessato potrà far valere i propri diritti come espressi dall’artt. 7, 8, 9 e 10 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, rivolgendosi al titolare del trattamento.
In particolare secondo l’art. 7:

  • L’interessato potrà ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  • L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    a) dell'origine dei dati personali;
    b) delle finalità e modalità del trattamento;
    c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
    e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  • L'interessato ha diritto di ottenere:
    a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    b) la Titolo del documento Informativa e-commerce Nr. / No. Rev. Pg. Data: IS/196.28 1 2 (5) 05 Jun. 15 cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  • L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per l'esercizio dei propri diritti e per qualsiasi domanda relativa al trattamento dei dati personali da parte del L'Abbecedario di Pagliarulo Giuseppe può rivolgersi al Titolare: L'Abbecedario di Pagliarulo Giuseppe, con sede in Via Carmine 197/199 - 70016 Noicattaro (BA). Trova tutti i nostri contatti cliccando sul seguente link Contatti.

EU Cookie Policy Informativa

  1. Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

  1. A cosa servono i cookie?

I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.

  1. Cosa sono i cookie "tecnici"?

Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.

Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

  1. I cookie analytics sono cookie "tecnici"?

No. Il Garante (cfr. provvedimento dell'8 maggio 2014) ha precisato che possono essere assimilati ai cookie tecnici soltanto se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici.

  1. Cosa sono i cookie "di profilazione"?

Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

  1. È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?

Dipende dalle finalità per le quali i cookie vengono usati e, quindi, se sono cookie "tecnici" o di "profilazione".

Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti, mentre è necessario dare l'informativa (art. 13 del Codice privacy). I cookie di profilazione, invece, possono essere installati sul terminale dell'utente soltanto se questo abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con modalità semplificate.

  1. In che modo il titolare del sito deve fornire l'informativa semplificata e richiedere il consenso all'uso dei cookie di profilazione?

Come stabilito dal Garante nel provvedimento indicato alla domanda n. 4, l'informativa va impostata su due livelli.

Nel momento in cui l'utente accede a un sito web (sulla home page o su qualunque altra pagina), deve immediatamente comparire un banner contenente una prima informativa "breve", la richiesta di consenso all'uso dei cookie e un link per accedere ad un'informativa più "estesa". In questa pagina, l'utente potrà reperire maggiori e più dettagliate informazioni sui cookie scegliere quali specifici cookie autorizzare.

  1. Come deve essere realizzato il banner?

Il banner deve avere dimensioni tali da coprire in parte il contenuto della pagina web che l'utente sta visitando. Deve poter essere eliminato soltanto tramite un intervento attivo dell'utente, ossia attraverso la selezione di un elemento contenuto nella pagina sottostante.

  1. Quali indicazioni deve contenere il banner?

Il banner deve specificare che il sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di "terze parti", che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente.

Deve contenere il link all'informativa estesa e l'indicazione che, tramite quel link, è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

Deve precisare che se l'utente sceglie di proseguire "saltando" il banner, acconsente all'uso dei cookie.

  1. In che modo può essere documentata l'acquisizione del consenso effettuata tramite l'uso del banner?

Per tenere traccia del consenso acquisito, il titolare del sito può avvalersi di un apposito cookie tecnico, sistema non particolarmente invasivo e che non richiede a sua volta un ulteriore consenso.

In presenza di tale "documentazione", non è necessario che l'informativa breve sia riproposta alla seconda visita dell'utente sul sito, ferma restando la possibilità per quest'ultimo di negare il consenso e/o modificare, in ogni momento e in maniera agevole, le proprie opzioni, ad esempio tramite accesso all'informativa estesa, che deve essere quindi linkabile da ogni pagina del sito.

  1. Il consenso online all'uso dei cookie può essere chiesto solo tramite l'uso del banner?

No. I titolari dei siti hanno sempre la possibilità di ricorrere a modalità diverse da quella individuata dal Garante nel provvedimento sopra indicato, purché le modalità prescelte presentino tutti i requisiti di validità del consenso richiesti dalla legge.

  1. L'obbligo di usare il banner grava anche sui titolari di siti che utilizzano solo cookie tecnici?

No. In questo caso, il titolare del sito può dare l'informativa agli utenti con le modalità che ritiene più idonee, ad esempio, anche tramite l'inserimento delle relative indicazioni nella privacy policy indicata nel sito.

  1. Cosa deve indicare l'informativa "estesa"?

Deve contenere tutti gli elementi previsti dalla legge, descrivere analiticamente le caratteristiche e le finalità dei cookie installati dal sito e consentire all'utente di selezionare/deselezionare i singoli cookie.

Deve includere il link aggiornato alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti con le quali il titolare ha stipulato accordi per l'installazione di cookie tramite il proprio sito.

Deve richiamare, infine, la possibilità per l'utente di manifestare le proprie opzioni sui cookie anche attraverso le impostazioni del browser utilizzato.

  1. Chi è tenuto a fornire l'informativa e a richiedere il consenso per l'uso dei cookie?

Il titolare del sito web che installa cookie di profilazione.

Per i cookie di terze parti installati tramite il sito, gli obblighi di informativa e consenso gravano sulle terze parti, ma il titolare del sito, quale intermediario tecnico tra queste e gli utenti, è tenuto a inserire nell'informativa "estesa" i link aggiornati alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti stesse.

  1. L'uso dei cookie va notificato al Garante?

I cookie di profilazione, che di solito permangono nel tempo, sono soggetti all'obbligo di notificazione, mentre i cookie che hanno finalità diverse e che rientrano nella categoria dei cookie tecnici, non debbono essere notificati al Garante.

  1. Quando entrano in vigore le misure prescritte dal Garante con il provvedimento dell'8 maggio 2014?

Il Garante ha previsto un periodo transitorio di un anno a decorrere dalla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale per consentire ai soggetti interessati di mettersi in regola. Tale periodo terminerà il 2 giugno 2015.

Questo sito permette l'inserimento pubblico di commenti personali, previa registrazione. Di seguito la normativa privacy sul trattamento dei dati personali:

Commento dei contenuti: i servizi di commento consentono agli utenti/visitatori di formulare e rendere pubblici propri commenti riguardanti il contenuto di questo sito web. Gli utenti sono responsabili del contenuto dei propri commenti. Nel caso in cui sia installato un servizio di commenti fornito da soggetti terzi, è possibile che, anche nel caso in cui gli Utenti non utilizzino il servizio di commento, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui il servizio di commento è installato.

  • Facebook Comments (Facebook, Inc.): Facebook Comments è un servizio gestito da Facebook, Inc. che consente all’utente di lasciare propri commenti e condividerli all’interno della piattaforma Facebook.
    Dati personali raccolti: cookie e dati di utilizzo.
    Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
  • Modulo di contatto: l’utente, compilando con i propri dati il modulo di contatto, acconsente al loro utilizzo per rispondere alle richieste di informazioni, di preventivo, o di qualunque altra natura indicata dall’intestazione del modulo.
    Dati personali raccolti: nome e e-mail.
    Luogo del trattamento : dati non conservati

Interazione con social network e piattaforme esterne: questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questo blog. Le interazioni e le informazioni acquisite da questo blog sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’utente relative ad ogni social network. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

  • Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.): sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.
    Dati personali raccolti: cookie e dati di utilizzo.
    Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
  • Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.): sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
    Dati personali raccolti: cookie e dati di utilizzo.
    Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
  • Pulsante “Pin it” e widget sociali di Pinterest (Pinterest): sono servizi di interazione con la piattaforma Pinterest, forniti da Pinterest Inc.
    Dati personali raccolti: cookie e dati di utilizzo.
    Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
  • Pulsante Instagram e widget sociali di Instagram: sono servizi di interazione con il social network Instagram, forniti da Instagram, Inc.
    Dati personali raccolti: cookie e dati di utilizzo.
    Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
  • Pulsante +1 e widget sociali di Google+: sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google, Inc.
    Dati personali raccolti: cookie e dati di utilizzo.
    Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

COME DISATTIVARE I COOKIE DAL BROWSER

CHROME

  1. Eseguire il Browser Chrome
  2. Fare click sul menù  presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione
  3. Selezionare Impostazioni
  4. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate
  5. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti
  6. Nella sezione “Cookie” é possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:
    • Consentire il salvataggio dei dati in locale
    • Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser
    • Impedire ai siti di impostare i cookie
    • Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti
    • Gestire le eccezioni per alcuni siti internet
    • Eliminazione di uno o tutti i cookie

MOZILLA FIREFOX

  1. Eseguire il Browser Mozilla Firefox
  2. Fare click sul menù  presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione
  3. Selezionare Opzioni
  4. Seleziona il pannello Privacy
  5. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate
  6. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti
  7. Nella sezione “Tracciamento” é possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:
    • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento
    • Comunica ai siti la disponibilitá essere tracciato
    • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali

Dalla sezione “Cronologia” é possibile:

  1. Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta)
  2. Rimuovere i singoli cookie immagazzinati

INTERNET EXPLORER

  1. Eseguire il Browser Internet Explorer
  2. Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet
  3. Fare click sulla scheda Privacy e nella sezione Impostazioni modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell´azione desiderata per i cookie:
    • Bloccare tutti i cookie
    • Consentire tutti i cookie
    • Selezione dei siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti

SAFARI 6

  1. Eseguire il Browser Safari
  2. Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy
  3. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet.
  4. Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli

SAFARI IOS (DISPOSITIVI MOBILE)

  1. Eseguire il Browser Safari iOS
  2. Tocca su Impostazioni e poi Safari
  3. Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre”
  4. Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati

OPERA

  1. Eseguire il Browser Opera
  2. Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie
  3. Selezionare una delle seguenti opzioni:
    • Accetta tutti i cookie
    • Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati
    • Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati